Home

Sicurezza, alleanza tra Pansa e De Luca

Sicurezza - Alleanza tra Pansa e De Luca

Tratto dal quotidiano la citta' di Salerno

http://lacittadisalerno.gelocal.it/salerno/cronaca/2014/06/16/news/sicurezza-alleanza-tra-pansa-e-de-luca-1.9439320

'Quindi i protagonisti sono stati gli associati delle 114 sezioni dell’Anps. Nel corso della sfilata per ognuna di loro è stata tratteggiata una breve storia. Ad aprire il corteo è stata la sezione del New Yersey guidata da Sergio Cirelli. La stessa sezione, poi, al termine della cerimonia ha voluto fare dono al sindaco De Luca di una bandiera americana, mentre al prefetto Pansa è stata regalata una targa ricordo. «La nostra sezione è stata voluta dal capo della Polizia Antonio Manganelli - ha spiegato poi a margine della manifestazione Cirelli - Costituita il 16 marzo 2012, è stata intitolata alla memoria di Joe Petrosino ed ha sede nel palazzo dell’Onu. Contiamo una trentina di iscritti e qui siamo in quattro».'

 

Grazie alla Polizia di Stato dopo 105 la verita' sul delitto Petrosino

Grazie ad intercettazioni telefoniche della D.I.A. di Palermo nell'evolversi dell' Operazione Apocalisse, conclusasi con numerosi arresti all'alba del 23 giugno 2014, e' stata scoperta la verita' sul delitto di Joe Petrosino, 105 anni dopo.

Nel merito della questione, Domenico Palazzotto è stato intercettato mentre diceva «Lo zio di mio padre si chiamava Paolo Palazzotto, ha fatto l’omicidio del primo poliziotto ucciso a Palermo. Lo ha ammazzato lui Joe Petrosino, per conto di Cascio Ferro». In questo caso vediamo dunque che si parla di Cascio Ferro come mandante mentre l'esecutore materiale sembra essere tale Paolo Palazzotto.
L'ispettore capo della Polizia di Stato, Sergio Cirelli, Presidente dell'Associazione Nazionale Polizia di Stato di New York/New Jersey, intitolata a Joe Petrosino, ha presenziato alla cerimonia di deposizione di una corona presso il cimitero New York Calvary, situato nel Boro di Queens.

Read more: Grazie alla Polizia di Stato dopo 105 la verita' sul delitto Petrosino

Il Vice Questore Aggiunto Perria premiato a New York

L’11 ottobre 2013, a New York, nell'ambito dei tradizionali festeggiamenti per il "Columbus Day", l’Associazione Nazionale Polizia di Stato ha ospitato presso la propria sede all’O.N.U., all’interno della magnifica Penthouse Library del "Palazzo di Vetro", la prestigiosa cerimonia della premiazione del Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Dott. Graziano PERRIA, Capo del Settore Indagini Giudiziarie del Centro Operativo della D.I.A. (Direzione Investigativa Antimafia ) di Firenze, da parte dell’Associazione Internazionale "JOE PETROSINO" con la seguente motivazione: "Per le straordinarie capacità professionali ed il singolare intuito investigativo dimostrati in numerose indagini che hanno permesso di assicurare alla giustizia pericolosi criminali anche di livello internazionale, che ne hanno fatto un baluardo nella difesa dei cittadini".

Read more: Il Vice Questore Aggiunto Perria premiato a New York

Polizia di Stato commemorates 9/11 Memorial

On October 11, 2013, Port Authority and the National Association of the Italian State Police organized a special event in memory of all the victims of 9/11. The event took place at the 9/11 Memorial, where Sergio Cirelli, Chief Inspector of the Italian State Police and President of their Association in the United States, deposed  a wreath of flowers at the foot of the Survivors' Tree, in the presence of the highest ranking officials of  Port Authority: Mr. Louis Koumoutsos, the Chief of the Port Authority Police Department, Mr. Robert E. Van Etten, Inspector General and Mr. Michael Nestor, Director, and Salvatore Dalessandro assistant Director. Also in attendance were Mr. Philip J. Maddalena, President of  Columbia Association  of  U.S. Customs and Affiliated Federal Agencies, some representatives of the New York Police Department and several officers of the U.S. Immigration Office.

 

Read more: Polizia di Stato commemorates 9/11 Memorial

Serpico e' cittadino italiano grazie all'ANPS Sezione USA

Si e' svolta venerdi 27 giugno 2013 a East Hanover, New Jersey, nei lussuosi locali del ristorante Ravello's , la cena di gala dell' Associazione Nazionale della Polizia di Stato Sezione USA -  un evento speciale, affollato da un vasto gruppo di Agenti federali, poliziotti di varie agenzie e dipartimenti, personalita' politiche e membri civili decorati della comunita' italo-americana.

 

Nata nel luglio del 2012 e retta dal Presidente/fondatore Ispettore Capo della Polizia di Stato Sergio CIRELLI, A.P.N.S. e' un'associazione governativa, ente morale per Decreto Presidenziale, che riunisce membri della Polizia di Stato italiana in servizio o in congedo, uniti a soci simpatizzanti e sostenitori, ed e' l'unica Associazione ammessa a potersi pregiare del nome della POLIZIA di STATO.

 

Read more: Serpico e' cittadino italiano grazie all'ANPS Sezione USA

Page 5 of 5

Traduttore Google


Joomla! Translation

Ultimissima!

Il presidente Sergio Cirelli alla XVesima edizione del Premio Internazionale “Joe Petrosino”

 

Il presidente Sergio Cirelli alla XVesima edizione del Premio Internazionale “Joe Petrosino” 

 

 

Il Presidente della Associazione “ANPS USA sezione New York e New Jersey Lt. Joe Petrosino” Ispettore Capo della Polizia di Stato Sergio Cirelli è stato invitato Sabato 10 Settembre alle ore 10:30 presso Certosa di San Lorenzo (Padula) alla XVesima edizione del Premio Internazionale “Joe Petrosino”.-

L’evento è organizzato dalla Associazione Internazionale “Joe Petrosino” del Presidente Vincenzo La Manna che insieme a tutto il direttivo all’unanimità ha fortemente richiesto la partecipazione del Presidente ANPS USA, il quale volerà in Italia direttamente da New York ed avrà il piacere e l’onore di poter premiare nel corso della manifestazione il Dottor Nicola Grattieri, attuale Procuratore della Repubblica di Catanzaro, il quale ha condotto varie operazioni nella lotta alla criminalità organizzata proprio negli Stati Uniti ed in particolare a New York con la collaborazione delle forze di polizie americane  e della Polizia di Stato. -
Nel corso della manifestazione, in cui saranno presenti anche l’attuale Sindaco di Padula Paolo Imparato e Nino Melito Petrosino pronipote di Joe Petrosino, verrano anche premiati il Comando Stazione Carabinieri di Secondigliano (NA) Giovanni Paparcuri, sopravvissuto alla strage del giudice Rocco Chinnici, e Giuseppe Costanza, sopravvissuto alla strage di Capaci.-Sarà dunque una ottima occasione per andare a consolidare ancor di più il rapporto oltreoceano creatosi tra le due associazioni intitolate a “Joe Petrosino” il poliziotto che sfido’ per primo la mafia italo-americana.-

 

Go to top